Vivienne Westwood Red Label 2014

Home Page // C. loves // Vivienne Westwood Red Label 2014

scritto da | on C. loves, Fashion, Fashion Week | 42 comments

A melancholy dance by actress Lily Cole that took inspiration from the fairytale “The red shoes” by Hans Christian Andersen opened Vivienne Westwood Red Label fashion show 2014.
“She danced, and she was forced to dance through the gloomy night. The shoes the carried her over stack and stone; she was torn till she bled; she danced over the heath till she came to a little house. Here, she Knew, dwelt the executioner, and she tapped with her fingers at the window, and said “Come out! Come out! I can not come in, for I am forced to dance!” 
For Lily Cole and Vivienne Westwood was the second collaboration, that started at the Met Ball 2013 when Lily wore a special dress made with recycled rubber from Amazon rainforest in order to support Sky RainForest Rescue. And Lily Cole through her special project Impossible, that is a vision of society that improve human relationships and that has the purpose to build a new culture of giving and receiving with a social network, that will be launch next months, supports Red Label collection 2014.
The respect of the enviroment is the main character of Red Label that can be clearly seen in her dresses dedicated to the climate change and have a strong visual impact, also thanks to the diaphanous models make-up.
Impossible is a state of mind, nothing is impossible if you really wanna do it and really believe in it. The Earth is our home and we must be respectful and take care of it, from fashion to our way of living, if we intoxicate it there will be no future.
Thanks to Madame Westwood and to fighter Lily Cole for this fashionable lesson of life.
Bisous
yours Carolyne O’

Una malinconica danza dell’attrice Lily Cole che prende ispirazione dalla favola di Hans Christian Andersen “Le scarpette rosse” apre la sfilata di Vivienne Westwood Red Label 2014.
“Fu obbligata a continuare a ballare nella notte buia. Le scarpe la portarono tra rovi e spine finché non fu ferita e sanguinante; ballò oltre la brughiera fino a una casetta isolata. Sapeva che qui viveva il boia; bussò con le dita alla finestra e disse:

“Vieni fuori, vieni fuori! Io non posso entrare, perché devo ballare.”
Per Lily Cole e Vivienne Westwood questa è stata la seconda collaborazione, che iniziò in occasione del Met Ball 2013 dove Lily indossò un abito speciale creato con gomma riciclata proveniente dalla foresta Amazzonica per sostenere l’iniziativa Sky RainForest Rescue.
E proprio Lily Cole attraverso il suo progetto speciale Impossible, che è una visione della società che valorizza i rapporti umani e che ha lo scopo di costruire una nuova cultura del dare e del ricevere con un social network che sarà lanciato nei prossimi mesi, supporta la collezione Red Label 2014.
Il rispetto dell’ambiente è il protagonista principale della collezione Red Label che può essere chiaramente visto attraverso gli abiti che la compongono, dedicati al cambiamento climatico e che hanno un forte impatto visivo, grazie anche al trucco diafano delle modelle sulla passerella. 
Impossibile è uno stato mentale, nulla è impossibile se lo si vuole realmente, se si lotta davvero per ottenerlo e se ci si crede fino in fondo senza mai rinunciare. La Terra è la nostra casa e dobbiamo rispettarla e prendercene cura, dalla moda fino al nostro modo di vivere, se la intossichiamo non ci sarà più un futuro.
Grazie a Madame Westwood e alla combattiva Lily Cole per questo importante lezione di vita a tutta moda.
Bisous
la vostra Carolyne O’


Tags: , , , , , , , ,

42 commenti

  1. Anonymous
  2. Sam
  3. S

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Leave a Reply

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi